Suche
  • Stars for Europe

Il countdown per natale? Mai stato cosi stiloso!

Il conto alla rovescia inizia dal 1 dicembre!Ecco perché i 24 giorni che precedono la vigilia di Natale sono il momento giusto per sfoderare il nostro lato più creativo. Come? Utilizzando le Stelle di Natale si possono inventare dei calendari dell’Avvento veramente ‘stilosi’: da appendere oppure da sistemare su una mensola o su un tavolino, sicuramente sortiranno l’invidia dei nostri ospiti.


IDEA 1


La stagione natalizia comprende quattro domeniche, pensiamo quindi ad un calendario dell'Avvento con un dono per ognuna di esse. Scegliamo dei piccoli regali, incartiamoli con della carta (quella da pacco ha sempre un bell'effetto) e legandoli con del nastro decorato in bianco e nero sistemiamoli su un attaccapanni (come nella foto). Possiamo poi utilizzare dei piccoli dischi in legno numerati per indicare la domenica in cui ogni pacco può essere aperto.


Per aggiungere alla composizione un ulteriore tocco di classe utilizzare delle Stelle di Natale recise e sistemarle, idealmente assieme a dell'eucalipto, sui diversi pacchetti. Il rosso, sempre evergreen, regala un bel tocco natalizio. In più, per arricchire la nostra creazione, si possono posizionare le Poinsettie e i rametti di eucalipto anche nella ghirlanda sopra i ganci appendiabiti. Consiglio, per mantenere fresche le Stelle di Natale il più a lungo possibile, il flusso della linfa lattea deve essere fermato immediatamente dopo aver tagliato gli steli. Dopo il taglio sigillare gli steli immergendoli in acqua riscaldata a 60° per circa cinque secondi dopodiché immergerli in acqua fredda e poi sistemarli in acqua fresca all'interno di una provetta da orchidea.

IDEA 2

Per il nostro secondo calendario dell'Avvento i regali sono avvolti in carta da imballaggio marrone e carta da parati a motivi geometrici. Ma questa volta ce ne sono 24! Alcuni dei piccoli pacchi sono legati ai pioli di una griglia di legno con un cordino di cotone, altri sono legati con nastro di raso rosa. Sarà bello giocare con i colori pastello, anche per quanto riguarda le Stelle di Natale, in vaso di media dimensione, che potranno essere disposte sul ripiano in legno ai pedi della composizione incorniciando il tutto.

IDEA 3

Con l'attesa del Natale nelle persone si scatena sempre una propensione per le decorazioni fantasiose. E perché non giocare di fantasia allora e pensare ad un calendario dell'Avvento che metta d'accordo tutta la famiglia? Scegliamo una bella pianta di Stella di Natale, abbastanza grande da risultare la protagonista perfetta all'interno della nostra casa e agghindiamola con tante piccole sorprese quotidiane per tutta la famiglia.


Servirà: una Stella di Natale (o Poinsettia), un anello di paglia, un vaso decorativo, un cordino di lana, del nastro di raso e di organza, dei fili, 24 tubi di cartone di una lunghezza pari a 8-10 cm, della carta da imballaggio, del cartoncino, un pennarello, un seghetto a denti stretti, delle forbici, una borsa freezer e del materiale decorativo a piacere come stelle di paglia, pigne, bacche o foglie essiccate, dolci e piccoli regali d'Avvento.



Fase 1: avvolgere il nastro di raso intorno all'anello di paglia. Quindi, avvolgere un secondo strato di nastro in organza più stretto insieme al cordoncino di lana fino a ottenere un effetto irregolare. Mettere la ghirlanda sul bordo del vaso decorativo scelto (potrebbe essere di paglia).


Fase 2: tagliare i tubi di cartone di 8-10 cm di lunghezza. Il modo migliore per farlo è con il seghetto a denti stretti. Farlo con tutti e 24 i tubi. Quindi riempire i tubi con dolcetti e piccoli regali. Avvolgere ogni rotolo con della carta regalo, lasciando una quantità sufficiente a ogni estremità e, con un filo, annodarle come delle caramelle. Lasciare una lunga stringa di filo da un'estremità in modo da poterlo appendere al calendario.


Fase 3: tagliare con le forbici 24 cerchi di cartoncino, praticare un piccolo foro su ciascuno e numerarli da 1 a 24 col pennarello. Infilare poi i cerchi numerati con una corda lunga e legare i piccoli regali alla corona. Se si vuole arricchire la decorazione, legare alla corona con un filo pigne, foglie di eucalipto, bacche di agrifoglio rosse, stelle e altri accessori.


Fase 4: tocco finale: sistemare la Stella di Natale col suo vaso di coltura impermeabilizzato, magari con un sacchetto freezer, all'interno del vaso decorativo. Se necessario, per prima cosa inserire della carta velina accartocciata per posizionare la pianta all'altezza desiderata. Nota: contrariamente a quanto si sostiene, la linfa lattiginosa delle Stelle di Natale distribuite da Stars for Europe a livello locale non è nociva per gli esseri umani.